IN AUTUNNO RIPARTIAMO IN BELLEZZA (E IN SALUTE)!

Wellness

  1. Home
  2. Trend
  3. Wellness
  4. IN AUTUNNO RIPARTIAMO IN BELLEZZA (E IN SALUTE)!

LE CREME
All’arrivo dei primi freddi, quando il sole estivo è solamente un ricordo, è il momento di correre ai ripari proteggendo le parti del corpo più esposte al freddo, come il viso e le mani. A inizio giornata, si possono usare creme a base di oli naturali e agenti antiossidanti, come le vitamine C ed E. Di notte, sono particolarmente utili le creme rivitalizzanti con vitamine A e B5: oltre a favorire la rigenerazione della pelle, aiutano a contrastare la formazione di radicali liberi.

L’ALIMENTAZIONE
Nella stagione autunnale e in inverno, anche l’alimentazione è un fattore importante. In questo periodo trascorriamo la maggior parte del tempo in ambienti chiusi, le ore di sole calano e il cielo è spesso coperto, per questo la produzione di vitamina D cala notevolmente ed è importante integrarla con la dieta. Cibi ricchi di vitamina D sono, ad esempio, il burro, i formaggi grassi, le uova, il latte, lo yogurt intero, il tonno, il salmone, la frutta secca, i porcini, il pesce azzurro… E quando avete finito di preparare golose ricette di stagione come frittate, gnocchi al gorgonzola, risotto ai porcini e tranci di tonno al sesamo… arriviamo alla frutta! Le regine dell’inverno, anche per il loro apporto di vitamine, sono l’arancia e il kiwi. E proprio quest’ultimo, oltre ad essere un frutto ottimo e salutare, si può trasformare in un utilissimo scrub!

UN SCRUB… FAI DA TE!
Il kiwi è il frutto perfetto per realizzare trattamenti cosmetici fai da te, grazie alle sue proprietà naturali: purifica la pelle, regolarizza la produzione di sebo, contrasta i radicali liberi e aiuta nella produzione di nuovo collagene, risultando un ottimo antietà. Quello che forse non sapete è che per preparare uno scrub a base di kiwi bastano pochi, semplici ingredienti: 1 kiwi, 1 cucchiaio di olio di mandorle e 1 cucchiaio di zucchero di canna fine. Prima sbucciamo e frulliamo (ma è sufficiente schiacciarlo con una forchetta) il kiwi, ottenendo una morbida crema. Poi uniamo alla polpa l’olio di mandorle e lo zucchero di canna, mescolando con forza: il nostro scrub è pronto per l’applicazione sul viso! Ma con la stessa procedura, adeguando le quantità, possiamo anche realizzare uno scrub total body. Occhio però a non esagerare con l’olio di mandorle, altrimenti il risciacquo sarà più lungo. 

E PER CHIUDERE IN BELLEZZA… IL TONICO!
Per completare la vostra beauty routine quotidiana un cosmetico indispensabile è il tonico, da utilizzare dopo lo scrub, il latte detergente e non solo. I benefici sono tantissimi: il tonico aiuta ad eliminare impurità, a rinforzare le difese e a riequilibrare la naturale acidità della pelle, a far penetrare in profondità i prodotti che applicheremo dopo (ad esempio sieri e creme viso), potenziando l'azione dei principi attivi. In più mantiene la pelle luminosa, morbida ed elastica, facendo durare più a lungo il trucco. Esistono tonici formulati per tutte le diverse tipologie di pelle: lenitivi per quelle secche e sensibili, antiossidanti e tonificanti per quelle più mature e non solo: fatevi consigliare quello più adatto a voi e sarete pronte ad affrontare i primi freddi… a viso aperto!