3 CONSIGLI PER FARE IL CAMBIO STAGIONE PERFETTO!

Fashion

  1. Home
  2. ISPIRAZIONI
  3. ISPIRAZIONI
  4. Fashion
  5. Primavera 2022: 3 consigli per fare il cambio stagione

3 CONSIGLI PER FARE IL CAMBIO STAGIONE PERFETTO!

La primavera 2022 è arrivata e insieme a lei anche il bisogno di fare il cambio stagione.
Vediamo come grazie al declutter.

Aaahhh, la primavera: i fiori che sbocciano, gli uccellini che cinguettano, il sole che riscalda e… il famigerato cambio stagione!

Insieme a questa primavera 2022, infatti, è arrivato anche il momento di mettere via maglioni e cappotti per far spazio ad abiti più freschi e colorati. Ma sappiamo tutti che, passare al vaglio con attenzione il nostro guardaroba, può generare spesso stress e confusione. Niente panico! Basta armarsi di pazienza e buona volontà e seguire i 3 consigli della nostra piccola guida pratica su come ordinare l’armadio e affrontare il cambio di stagione. 

Regola numero uno: fare declutter, ossia liberarsi del superfluo. L’arte del riordino giapponese ce l’ha insegnato: creare un ambiente ordinato e spazioso può diventare una vera e propria fonte di benessere anche a livello mentale, perché l’ambiente che ci circonda influenza molto il nostro stato d’animo. Fare il decluttering dell’armadio non è, quindi, solo un modo per liberarsi del fast fashion che spesso accumuliamo nell’armadio, ma una nuova filosofia, uno stile di vita. 

Pantaloni a cui siamo affezionati, ma che non ci entrano più? Addio!

Tuta per quando- forse - decideremo di andare in palestra con l’abbonamento che non abbiamo mai usato? A mai più rivederci!

Secondo consiglio: concedi una nuova vita a ciò che scarti! Ci sono moltissimi gruppi social e, soprattutto, tantissime app per vendere vestiti usati o scambiarli con qualcosa che ti serve. Borse, scarpe, accessori vari, bastano pochi click per dare una seconda vita al tuo guardaroba: si crea un account, si fotografa ciò che si vuole scambiare o vendere, si carica online ed è fatta! 

Le app per vendere vestiti sono un’ottima occasione per non sprecare e incentivare l’economia circolare.

Terzo consiglio: nessuna pietà! Dobbiamo essere forti, decisi, abolire tutti i sentimentalismi. L’abito del primo colloquio di lavoro, la collana regalata dall’ex storico, i jeans con cui andavamo a fare ogni esame all’Università… via!
Un’esperienza di vita non è racchiusa in un oggetto, un ricordo vive nel cuore e nella testa, non in un armadio.

E  poi, lo sai anche tu: quella collana non ti è mai piaciuta veramente!